Assicurazione responsabilità civile per i danni a terzi causati dai cani, perché farla?

Per parlare di questo punto è doveroso fare una premessa, ovvero non tutte le razze di cani possono essere assicurate.
Di che razza è il tuo amico a 4 zampe?
Contattaci e scopri se può rientrare nella tua polizza RC.

“Il mio cane è piccolo, bravo e poi io lo tengo sempre al guinzaglio quando sono in giro…bene, ottimo, una giusta conduzione del proprio animale domestico”.

Ma poi, capita sempre un imprevisto che fa agitare il cane ed ecco che il danno è dietro l’angolo…il guinzaglio si attorciglia alla caviglia, perdi l’equilibrio e ti appoggi bruscamente alla spalla di una signora che sta passando davanti a te e, purtroppo, anche lei perde l’equilibrio e cade.
Le conseguenze possono essere diverse dal danno fisico a quello morale (ci sono persone che hanno paura dei cani, anche quelli piccoli) pertanto, una situazione del genere potrebbe generare problemi…anche economici!

Potremmo farvi diversi esempi…ma sì, ve ne facciamo un altro.

“Ho sempre voluto un amico a 4 zampe ma a casa, i miei, non erano molto propensi quindi, appena sono andata a vivere da sola, la prima cosa e credetemi è stata proprio la prima cosa che ho fatto…ho preso un bellissimo golden retreiver. 🙂
Un cane gioioso, docile e tranquillo. Amante delle passeggiate, delle persone (in particolare i bambini) e socievole anche con gli altri cani ma…non con Nilo!!
Vi starete domandando chi è Nilo…adesso vi racconto.

Era il 6 gennaio di molti anni fa e come ogni giorno uscivo con il mio amico a 4 zampe, a proposito, si chiamava Clicco, per fare il giro dell’isolato.
In un parco o in strada si incontrano sempre altri cani, con alcuni l’incontro è felice mentre, con altri, un po’ meno.
Nilo era un bastardino, all’apparenza simpatico con le persone ma, anche lui, con il suo bel caratterino.
Ogni volta che lo incrociavo con Clicco era una prova di forza sia per me che per il padrone di Nilo.
Entrambi cercavamo di tenere ben stretti i guinzagli ma, quella mattina il guinzaglio mi è scivolato via dalle mani e…ecco il dramma!!!
Clicco si precipita su Nilo il quale risponde all’attacco e per qualche minuto ho temuto davvero il peggio.
Poi, una volta riusciti a staccare i due cani, abbiamo potuto constatare i danni; una lotta con visibili conseguenze “rosse”.
Ho prontamente recuperato le chiavi dell’auto, ho fatto salire Clicco, il malconcio Nilo e il suo, giustamente, agitato padrone…direzione? Pronto soccorso veterinario.
No, tranquilli, non era in fin di vita ma sicuramente aveva bisogno di qualche punto… all’orecchio :-O.

Volete sapere come si è conclusa questa situazione?
Grazie alla polizza di responsabilità civile, tutte le spese relative alle medicine, alle cure e all’intervento fatto al piccolo Nilo, non hanno fatto mettere mani nel portafoglio dell’assicurata ma il tutto è stato pagato dall’assicuratore.

Quanto ha pagato l’assicurazione?
700 euro… meglio avere la polizza Responsabilità Civile…non credete?

Noi siamo Pet Friendly… ci assicuriamo che il padrone sia assicurato!

 

Cosa copre la polizza di responsabilità civile? perché, molte volte, è meglio averla piuttosto che pensarci a danno fatto?

La polizza Responsabilità Civile è la polizza che offre una copertura assicurativa per tutti quei rischi collegati ai fatti della vita quotidiana, di chi stipula la polizza e dei suoi familiari, a titolo di risarcimento per i danni involontariamente causati a terzi per:

  • morte
  • lesioni personali
  • danneggiamenti a cose.

Ma facciamo un esempio…

“Anche oggi è una bella giornata e tutta la mia famiglia si sta preparando per andare a pranzo nella casa di campagna di alcuni nostri amici. Io, mio marito, i miei due figli e la nostra piccola Jack Russel… pronti quindi, tutti in macchina per una bella giornata fuori casa.

Il viaggio è stato piacevole e particolarmente tranquillo.
Un buon inizio o… l’inizio?
Ecco appunto, solo dopo pranzo ho capito che sarebbe stato…l’inizio.
Ma procediamo con calma.

Arriviamo a destinazione, la giornata è proprio bella; sole e temperatura mite.
I miei figli e il figlio della mia amica approfittano del clima per correre in giardino seguiti dal mio cane. Wow, i ragazzi sono sistemati!
Anche noi adulti però, apprezziamo l’atmosfera e il fatto di poter passare qualche ora insieme.
Fino all’ora di pranzo tutto bene, il cibo e la compagnia ottimi!

Poi?!?! Un rumore improvviso ci fa balzare tutti in piedi.
Ecco il famoso “inizio”.

Mio figlio maggiore ha urtato, involontariamente, contro il mobile tv e nel tentativo di non cadere,
si è spalmato contro il televisore…rotto!
Una crepa assurda, lungo tutto lo schermo, ha fatto rabbrividire i nostri amici e un po’ anche noi.
No, non è che non siamo preoccupati ma, per fortuna, la nostra polizza RC ripagherà quanto accaduto senza farci mettere mano al portafoglio”

Sembra una storia inventata e invece a noi capita spesso di ricevere dai nostri clienti segnalazioni di sinistro come queste e, a volte, con un esito anche più nero: ma di questo tipo di copertura parleremo più avanti.

I danni capitano e non possiamo prevederli però, possiamo tutelarci.
La polizza Responsabilità Civile copre i danni arrecati ad altri durante:

  • la conduzione della propria vita privata

In più, opzionale:

  • la conduzione della propria casa, anche se affittata
  • nella gestione degli amici a 4 zampe che abitano con noi

Un preventivo non costa nulla…contattaci!

 

Cosa è l’assicurazione responsabilità civile?

“Per assicurazione della responsabilità civile si intende il contratto di assicurazione mediante il quale l’assicuratore si impegna a coprire il patrimonio dell’assicurato, in caso di sinistro, a titolo di risarcimento dei danni involontariamente cagionati a terzi e del quale l’assicurato risulta essere responsabile.” (fonte glossario assicurativo)

La descrizione è chiara ma facciamo un esempio per essere ancora più comprensibili:

“Domenica, era una bella giornata, così presa dall’entusiasmo del caldo sole settembrino decido di fare un giro in bici.
Le strade della città, nel weekend, si riempiono di persone a piedi, in monopattino e in bici.
Mi dirigo verso il centro e mi godo il panorama che mi circonda. Giro di qua, vado di là e poi decido di dirigermi verso il parco,
ma il semaforo diventa rosso ed io freno di colpo.
Ops, non ero pronta e sbando appoggiandomi bruscamente sulla portiera della macchina ferma in prossimità del semaforo.
Per fortuna rimango in piedi ma, ahimè, mi accordo che non mi sono appoggiata all’auto proprio come una piuma, anzi.
Ho graffiato la carrozzeria.
Di primo acchito mi dico, noooo…e adesso?

Poi, senza pensarci troppo faccio una foto al danno e alla targa dell’auto e mi rimetto in marcia, facendo molta attenzione. Non mi faccio amareggiare dall’accaduto, penso invece che lunedì parlerò con il mio assicuratore e qualcosa si farà.”

Volete sapere come ha risolto l’accaduto la nostra cliente?
Semplice, noi come suoi assicuratori abbiamo provveduto a pagare il sinistro.

In questi momenti, ovvero, quando pensi sempre che a te certe cose non capitano ma ti rendi conto che invece le cose possono accadere, meglio essere “protetti” da un’assicurazione e non dover così mettere mani al portafoglio.

Restate connessi…chiedeteci un preventivo RC, resterete sorpresi da quanto costa poco la vostra serenità.

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    PRIVATI
    tutela della casainfortuni malattiaprevidenzacomplementarerisparmioTCM (Temporanea Caso Morte)RC Auto e auto rischi diversiViaggiTutela legaleDonazione
    AZIENDE