Polizza TCM - Gatto Nero Ronchi Assicurazioni  

Che cosa è la polizza temporanea caso morte (TCM)?
Non lo fare…ti abbiamo visto ma, devi sapere che la scaramanzia …non serve!

Quando si parla di polizze è opportuno parlare anche della TCM (ok ok fate pure tutti gli scongiuri del caso, siamo italiani) perché questa è, per molti aspetti che a breve ti raccontiamo, una polizza completa in grado di rispondere a diversi bisogni di assicurazione.

“Qualche tempo fa un amico mi ha raccontato, prima con molta enfasi, poi con tristezza e poi ancora con enfasi, del consiglio che ha dato ad un caro amico.

Quest’ultimo, l’amico del mio amico, aveva deciso di cambiare lavoro per dedicare più tempo alla famiglia e cercare di guadagnare più denaro, acquistando un’edicola. Che belle le edicole, piene di giornali, giocattoli, figurine…il profumo delle edicole era un must have per quegli anni.
Si passava sempre in edicola; per comprare il quotidiano, le figurine panini (quanti album abbiamo riempito :-)) la rivista del mese oppure quei piccoli giocattoli che piacevano tanto a grandi e piccini.

Il momento era buono, le edicole andavano molto (non come adesso 🙁 ) e i guadagni erano buoni ma, per acquistare il chioschetto l’amico del mio amico (chiamiamolo Luca per semplificare) aveva dovuto fare un mutuo.
L’impegno con la banca sarebbe durato 15 anni ma il sogno di Luca si era avverato!!!
Il mio amico mi ha raccontato della gioia che Luca aveva ogni giorno quando apriva l’edicola e della felicità che anche i suoi clienti avvertivano. Gli affari andavano bene e Luca e la sua famiglia (moglie e figlia di 5 anni) godevano di quel beneficio.
Ma, il mio amico che è sempre stato uno previdente e con un’alta attenzione al domani ha ritenuto opportuno evidenziare a Luca l’importanza di tutelare la tranquillità della sua famiglia stipulano una polizza temporanea caso morte.
Subito Luca ha reagito in maniera “pittoresca” poi, ritornato serio, ha chiesto al mio amico di cosa si trattava.

Per questa specifica:
“La Temporanea caso morte o TCM è un’assicurazione caso morte che ha valore per un determinato periodo di tempo e che presenta quindi una scadenza oltre la quale la morte o l’invalidità permanente dell’assicurato non comportano più alcuna liquidazione in denaro a favore dei beneficiari.” ( fonte glossario assicurativo)

Luca ha ascoltato molto bene le parole del suo amico e ha concluso la conversazione prendendosi del tempo per pensarci.
Tornato a casa ha iniziato a pensare:

• per questa nuova attività ho un mutuo di 15 anni
• un bel capitale da pagare
• se non lavoro io la mia famiglia non potrebbe continuare a pagare il debito
• e se dovesse accadermi qualcosa? cosa accadrebbe alla mia famiglia, alla mia edicola e ai guadagni per la mia famiglia?

Per alcune settimane nella testa di Luca si riproponevano queste domande alle quali, purtroppo, non riusciva a dare risposte esaustive fino a quando…ha deciso di ascoltare il consiglio del mio amico ed è andato dal suo assicuratore.

Il professionista ha mostrato a Luca il set informativo della polizza…per fortuna che Luca ha “avuto” un amico come il mio.

A questo punto del racconto, il sentimento diventa tristezza, rabbia e dispiacere.
Dopo 5 anni dall’inizio della nuova attività di edicolante, Luca è venuto a mancare (davanti a certe malattie neanche la gioia di vivere di Luca è riuscita ad evitare la sua scomparsa).
Tristezza, rabbia e dispiacere hanno invaso letteralmente il mio amico che si sentiva impotente davanti ad una situazione così forte e inimmaginabile.
E’ in questi momenti che capisci che nella tristezza esiste una parte di serenità … la moglie e la figlia di Luca hanno ricevuto un assegno dall’assicuratore che gli ha permesso di saldare il mutuo, vendere l’edicola e non mettere mani al portafoglio.”

In questa storia abbiamo recepito parole come:

• superstizione
• morte
• incredulità
• sfortuna
• preoccupazione

ma, allo stesso tempo anche parole come:
• prevenzione
• protezine
• attenzione
• fiducia
• futuro

Ci siamo dilungati ma, la storia valeva le righe di testo prodotte.

LA MORALE?
Pensare di poter tutelare chi ami dagli imprevisti della vita, non è SCARAMANZIA è REALTA’.

E VOI?
Quante persone conoscete che si sono trovate all’improvviso nella situazione di Luca e della sua famiglia?
Provate a pensare cosa gli è rimasto…se qualcosa è rimasto.

Con la superstizione non si fanno progetti a lungo termine!

Utilizza a tuo vantaggio questo speciale racconto e sorprenditi a scoprire cosa può tutelare per te e i tuoi cari la polizza temporanea caso morte (TCM).

    [ I campi con '*' sono richiesti ]